Elettroencefalogramma (EEG)

Cos’è, a cosa serve e come prepararsi

Elettroencefalogramma come funziona e a cosa serve?

L'elettroencefalogramma (EEG) è un esame diagnostico, che attraverso degli elettrodi di superficie (costituiti da dischetti o da cupolette di metallo), posizionati sulla testa del paziente, misura l'attività elettrica celebrale, riproducendola, su uno schermo, sotto forma di onde.

Elettroencefalogramma come si fa e cosa si vede?

Il paziente verrà fatto accomodare su una poltrona o su un lettino, su cui dovrà restare fermo ad occhi chiusi, cercando di rilassare tutti i muscoli; gli verranno applicati gli elettrodi, le cui proprietà elettriche permetteranno il passaggio del segnale dalla testa all’ingresso dell’apparecchio EEG, registrandone il tracciato;  durante tale la registrazione il paziente non percepirà nulla, l'esame infatti non è né doloroso né pericoloso.

Quando fare un elettroencefalogramma?

L'esame può essere fatto a qualsiasi età senza particolari controindicazioni, e' normalmente eseguito su pazienti affetti da epilessia, cancro, infiammazioni del sistema nervoso e per analizzare i disturbi del sonno.

Elettroencefalogramma (EEG) risultati e anomalie:

L'elettroencefalogramma viene utilizzato per la diagnosi di anomalie, malattie del sistema nervoso come l’epilessia, malattie cerebrovascolari, di disturbi del sonno, di cerebropatie metaboliche ereditarie o acquisite e per valutare l'esito di traumi cranici.

Elettroencefalogramma è pericoloso? 

L'esame non è pericoloso, ne doloroso e non sono previste norme di preparazione particolari, è indicato il giorno prima dell'esame di lavare i capelli e non usare gel e lacche, si può effettuare la normale colazione/pasto e si devono assumere le consuete terapie, salvo diversa istruzione da parte del medico.

Elettroencefalogramma (EEG): quanto costa?

Compara su Cup Solidale i prezzi di Elettroencefalogramma (EEG) nella tua città: il nostro Osservatorio Prezzi oggi registra in Italia un prezzo minimo di 60€ e prezzo massimo di 161€.

Preparazione Elettroencefalogramma (EEG)

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA
IL GIORNO PRIMA DI ESEGUIRE L'ESAME è NECESSARIO LAVARE I CAPELLI E NON USARE GEL O LACCHE

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale

Gio, 07 Mar 2024
Mattina e Pomeriggio

Elettroencefalogramma (Eeg)

Elettroencefalogramma come funziona e a cosa serve?

L'elettroencefalogramma (EEG) è un esame diagnostico, che attraverso degli elettrodi di superficie (costituiti da dischetti o da cupolette di metallo), posizionati sulla testa del paziente, misura l'attività elettrica celebrale, riproducendola, su uno schermo, sotto forma di onde.

Elettroencefalogramma come si fa e cosa si vede?

Il paziente verrà fatto accomodare su una poltrona o su un lettino, su cui dovrà restare fermo ad occhi chiusi, cercando di rilassare tutti i muscoli; gli verranno applicati gli elettrodi, le cui proprietà elettriche permetteranno il passaggio del segnale dalla testa all’ingresso dell’apparecchio EEG, registrandone il tracciato;  durante tale la registrazione il paziente non percepirà nulla, l'esame infatti non è né doloroso né pericoloso.

Quando fare un elettroencefalogramma?

L'esame può essere fatto a qualsiasi età senza particolari controindicazioni, e' normalmente eseguito su pazienti affetti da epilessia, cancro, infiammazioni del sistema nervoso e per analizzare i disturbi del sonno.

Elettroencefalogramma (EEG) risultati e anomalie:

L'elettroencefalogramma viene utilizzato per la diagnosi di anomalie, malattie del sistema nervoso come l’epilessia, malattie cerebrovascolari, di disturbi del sonno, di cerebropatie metaboliche ereditarie o acquisite e per valutare l'esito di traumi cranici.

Elettroencefalogramma è pericoloso? 

L'esame non è pericoloso, ne doloroso e non sono previste norme di preparazione particolari, è indicato il giorno prima dell'esame di lavare i capelli e non usare gel e lacche, si può effettuare la normale colazione/pasto e si devono assumere le consuete terapie, salvo diversa istruzione da parte del medico.

Elettroencefalogramma (EEG): quanto costa?

Su Cup Solidale il prezzo di Elettroencefalogramma (EEG) varia moltissimo: oggi il nostro Osservatorio Prezzi registra un prezzo minimo di 60€, e un prezzo massimo di 161€.

Preparazione Elettroencefalogramma (EEG)

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA
IL GIORNO PRIMA DI ESEGUIRE L'ESAME è NECESSARIO LAVARE I CAPELLI E NON USARE GEL O LACCHE


Scegli la città dove fare Elettroencefalogramma (EEG) senza attese a pagamento nel privato e prenota online al miglior prezzo:

Cup Solidale: Elettroencefalogramma (EEG) costo, Elettroencefalogramma (EEG) prenotazione online, Elettroencefalogramma (EEG) quanto dura, Elettroencefalogramma (EEG) quanto costa, Elettroencefalogramma (EEG) disponibilità immediata, Elettroencefalogramma (EEG) senza attese, Elettroencefalogramma (EEG) privata, Elettroencefalogramma (EEG) urgente.

Prenotazione con disponibilità in tempo reale nel privato e terzo settore. Sanità privata senza code con prezzi come ticket.