Visita Ortopedica

Cos’è, a cosa serve e come prepararsi

Visita ortopedica cos'è?

La visita ortopedica è un approfondimento specialistico condotto da un ortopedico, il quale procede alla valutazione dello stato di salute di ossa, muscoli e articolazioni, in termini di struttura e funzionalità. Serve quindi a verificare l’esistenza di problemi legati all’apparato locomotore, sia quando quest’ultimo si trova in salute, sia quando ha subito traumi.

Con la visita ortopedica è possibile diagnosticare patologie acute, croniche o degenerative che interessano la schiena, la colonna vertebrale, gli arti superiori come spalla, gomito, polso e mano o gli arti inferiori come anca, ginocchio, caviglia e piede.

Tra le patologie più frequenti diagnosticabili mediante la visita ortopedica vi sono: l’artrosi, le lesioni ai legamenti del ginocchio e della cuffia dei rotatori; i problemi al menisco, la sindrome del tunnel carpale, la sindrome da compressione del nervo ulnare, il neuroma di Morton, la fascite plantare e l'alluce valgo. Questa visita si rivela utile in generale anche dopo aver subito dei traumi dell’apparato locomotore.

Visita ortopedica come si svolge?

In una prima fase lo specialista procederà ad un’anamnesi del paziente (raccogliendo informazioni sullo stile di vita e la storia clinica). Poi procederà all’analisi della struttura e delle funzionalità dell’apparato locomotore: è possibile che si soffermi su aspetti specifici quali ad esempio la postura, la forza muscolare, l’ampiezza dei movimenti, la presenza di gonfiori ed i riflessi.

Oltre alla diagnosi finale, il medico ortopedico potrà disporre eventuali esami diagnostici strumentali (radiografie, TAC, risonanze magnetiche, esami del sangue, delle urine, liquido articolare).

Visita Ortopedica: quanto costa?

Compara su Cup Solidale i prezzi di Visita Ortopedica nella tua città: il nostro Osservatorio Prezzi oggi registra in Italia un prezzo minimo di 33€ e prezzo massimo di 300€.

Preparazione Visita Ortopedica

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale

Sab, 02 Mar 2024
Pomeriggio

Visita Ortopedica

Visita ortopedica cos'è?

La visita ortopedica è un approfondimento specialistico condotto da un ortopedico, il quale procede alla valutazione dello stato di salute di ossa, muscoli e articolazioni, in termini di struttura e funzionalità. Serve quindi a verificare l’esistenza di problemi legati all’apparato locomotore, sia quando quest’ultimo si trova in salute, sia quando ha subito traumi.

Con la visita ortopedica è possibile diagnosticare patologie acute, croniche o degenerative che interessano la schiena, la colonna vertebrale, gli arti superiori come spalla, gomito, polso e mano o gli arti inferiori come anca, ginocchio, caviglia e piede.

Tra le patologie più frequenti diagnosticabili mediante la visita ortopedica vi sono: l’artrosi, le lesioni ai legamenti del ginocchio e della cuffia dei rotatori; i problemi al menisco, la sindrome del tunnel carpale, la sindrome da compressione del nervo ulnare, il neuroma di Morton, la fascite plantare e l'alluce valgo. Questa visita si rivela utile in generale anche dopo aver subito dei traumi dell’apparato locomotore.

Visita ortopedica come si svolge?

In una prima fase lo specialista procederà ad un’anamnesi del paziente (raccogliendo informazioni sullo stile di vita e la storia clinica). Poi procederà all’analisi della struttura e delle funzionalità dell’apparato locomotore: è possibile che si soffermi su aspetti specifici quali ad esempio la postura, la forza muscolare, l’ampiezza dei movimenti, la presenza di gonfiori ed i riflessi.

Oltre alla diagnosi finale, il medico ortopedico potrà disporre eventuali esami diagnostici strumentali (radiografie, TAC, risonanze magnetiche, esami del sangue, delle urine, liquido articolare).

Visita Ortopedica: quanto costa?

Su Cup Solidale il prezzo di Visita Ortopedica varia moltissimo: oggi il nostro Osservatorio Prezzi registra un prezzo minimo di 33€, e un prezzo massimo di 300€.

Preparazione Visita Ortopedica

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA


Scegli la città dove fare Visita Ortopedica senza attese a pagamento nel privato e prenota online al miglior prezzo:

Cup Solidale: Visita Ortopedica costo, Visita Ortopedica prenotazione online, Visita Ortopedica quanto dura, Visita Ortopedica quanto costa, Visita Ortopedica disponibilità immediata, Visita Ortopedica senza attese, Visita Ortopedica privata, Visita Ortopedica urgente.

Prenotazione con disponibilità in tempo reale nel privato e terzo settore. Sanità privata senza code con prezzi come ticket.

Una visita ortopedica eseguita da un medico specialista in ortopedia consiste nella valutazione di tutto il sistema muscolo-scheletrico che comprende ossa, articolazioni, legamenti, tendini, muscoli e nervi. Durante una visita ortopedica il medico effettuerà un'anamnesi per verificare le condizioni mediche pregresse del paziente e lo stile di vita del paziente, seguirà l'esame fisico per valutare la presenza di lesioni, gonfiori o dolore. Infine se necessario l'ortopedico potrà richiedere ulteriori test diagnostici di approfondimento.

Il costo di una visita ortopedica in regime privato può andare da un minimo di 20 euro fino a un massimo di 258 euro. Il costo medio su base nazionale è di circa 120 euro. Tempo medio di attesa: meno di 1 giorno. Tutti i prezzi e i tempi su https://www.cupsolidale.it/prezzi.html.

In caso di dolore muscolare o articolare ad esempio al ginocchio o alla schiena oppure gonfiori o difficoltà di movimento in generale è certamente consigliato rivolgersi a un ortopedico. Una visita ortopedica è indicata anche per valutare deformità, traumi o condizioni pediatriche che influenzano lo sviluppo osseo e muscolare nei bambini.