Visita Dermatologica + Mappatura Nei

Cos’è, a cosa serve e come prepararsi

Visita dermatologica in cosa consiste?

La Dermatologia tratta le patologie della pelle e dei tessuti connessi (unghie, ghiandole sudorifere, peli, capelli),ovvero malattie dermatologiche che necessitano di diagnosi e terapia specialistica. Si tratta di un ampio ventaglio di patologie, come: psoriasi, malattie dei tessuti connettivi, infiammazioni dei vasi sanguigni (vasculiti), tumori cutanei benigni e maligni (come ad esempio i melanomi), malattie bollose, dermatite, eczema, orticaria, eritema, acne, vitiligine, disturbi degli annessi cutanei ecc.

Oltre ai soggetti con malattie a carico della cute già note, che si sottoporranno a periodici controlli, il dermatologo può accertare la natura di sintomi come anomalie riscontrate a livello di un neo; presenza di eruzioni cutanee di vario tipo; presenza di pomfi e/o angioedemi accompagnati o meno da dolore; prurito persistente; cambiamento del colore e della consistenza della pelle.

Nella prima parte della visita il dermatologo eseguirà l'anamnesi del paziente, raccogliendo quindi tutte le informazioni riguardanti la storia, lo stile di vita del paziente e la patologia (comparsa e durata della manifestazione, caratteristiche dei sintomi). Nella seconda parte il medico specialista passerà a esaminare le manifestazioni cutanee che hanno spinto il paziente a sottoporsi alla visita.

In caso di dubbio nel formulare la diagnosi il dermatologo potrà richiedere la sottoposizione del paziente ad esami strumentali - come test allergologici, tampone cutaneo e biopsia cutanea - e/o del sangue.

Mappatura nei come funziona?

La mappatura dei nei all'interno della visita dermatologica consente di ricavare informazioni sui nei, attraverso la mappatura è possibile valutare se uno o più nei abbiano, nel corso del tempo, cambiato il loro aspetto, acquisendo pericolosità. Tale esame assume, quindi, primaria importanza per la diagnosi di un eventuale tumore della pelle e per la valutazione nel tempo di lesioni pigmentate o non pigmentate della cute.

Mappatura nei come si fa?

Al fine di realizzare un’accurata diagnosi clinica, occorre controllare la cute e le mucose visibili con il paziente completamente spogliato e con un’adeguata illuminazione.

Si tratta di un esame completamente indolore e non invasivo che non presenta alcuna pericolosità o controindicazione. Non è, inoltre, richiesta alcuna norma di preparazione specifica.

La mappatura dei nei non prevede il rilascio delle immagini al paziente, ed è possibile effettuarla con epiluminescenza.

Visita Dermatologica + Mappatura Nei: quanto costa?

Compara su Cup Solidale i prezzi di Visita Dermatologica + Mappatura Nei nella tua città: il nostro Osservatorio Prezzi oggi registra in Italia un prezzo minimo di 65€ e prezzo massimo di 350€.

Preparazione Visita Dermatologica + Mappatura Nei

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale

Mer, 26 Giu 2024
Mattina e Pomeriggio

Visita Dermatologica + Mappatura Nei

75,00€ 100,00€
2 prestazioni residue a questa tariffa
Scegli orari e prenota
Mer, 26 Giu 2024
Mattina e Pomeriggio

Visita Dermatologica + Mappatura Nei

88,00€ 110,00€
3 prestazioni residue a questa tariffa
Scegli orari e prenota

Visita dermatologica in cosa consiste?

La Dermatologia tratta le patologie della pelle e dei tessuti connessi (unghie, ghiandole sudorifere, peli, capelli),ovvero malattie dermatologiche che necessitano di diagnosi e terapia specialistica. Si tratta di un ampio ventaglio di patologie, come: psoriasi, malattie dei tessuti connettivi, infiammazioni dei vasi sanguigni (vasculiti), tumori cutanei benigni e maligni (come ad esempio i melanomi), malattie bollose, dermatite, eczema, orticaria, eritema, acne, vitiligine, disturbi degli annessi cutanei ecc.

Oltre ai soggetti con malattie a carico della cute già note, che si sottoporranno a periodici controlli, il dermatologo può accertare la natura di sintomi come anomalie riscontrate a livello di un neo; presenza di eruzioni cutanee di vario tipo; presenza di pomfi e/o angioedemi accompagnati o meno da dolore; prurito persistente; cambiamento del colore e della consistenza della pelle.

Nella prima parte della visita il dermatologo eseguirà l'anamnesi del paziente, raccogliendo quindi tutte le informazioni riguardanti la storia, lo stile di vita del paziente e la patologia (comparsa e durata della manifestazione, caratteristiche dei sintomi). Nella seconda parte il medico specialista passerà a esaminare le manifestazioni cutanee che hanno spinto il paziente a sottoporsi alla visita.

In caso di dubbio nel formulare la diagnosi il dermatologo potrà richiedere la sottoposizione del paziente ad esami strumentali - come test allergologici, tampone cutaneo e biopsia cutanea - e/o del sangue.

Mappatura nei come funziona?

La mappatura dei nei all'interno della visita dermatologica consente di ricavare informazioni sui nei, attraverso la mappatura è possibile valutare se uno o più nei abbiano, nel corso del tempo, cambiato il loro aspetto, acquisendo pericolosità. Tale esame assume, quindi, primaria importanza per la diagnosi di un eventuale tumore della pelle e per la valutazione nel tempo di lesioni pigmentate o non pigmentate della cute.

Mappatura nei come si fa?

Al fine di realizzare un’accurata diagnosi clinica, occorre controllare la cute e le mucose visibili con il paziente completamente spogliato e con un’adeguata illuminazione.

Si tratta di un esame completamente indolore e non invasivo che non presenta alcuna pericolosità o controindicazione. Non è, inoltre, richiesta alcuna norma di preparazione specifica.

La mappatura dei nei non prevede il rilascio delle immagini al paziente, ed è possibile effettuarla con epiluminescenza.

Visita Dermatologica + Mappatura Nei: quanto costa?

Su Cup Solidale il prezzo di Visita Dermatologica + Mappatura Nei varia moltissimo: oggi il nostro Osservatorio Prezzi registra un prezzo minimo di 65€, e un prezzo massimo di 350€.

Preparazione Visita Dermatologica + Mappatura Nei

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA


Scegli la città dove fare Visita Dermatologica + Mappatura Nei senza attese a pagamento nel privato e prenota online al miglior prezzo:

Cup Solidale: Visita Dermatologica + Mappatura Nei costo, Visita Dermatologica + Mappatura Nei prenotazione online, Visita Dermatologica + Mappatura Nei quanto dura, Visita Dermatologica + Mappatura Nei quanto costa, Visita Dermatologica + Mappatura Nei disponibilità immediata, Visita Dermatologica + Mappatura Nei senza attese, Visita Dermatologica + Mappatura Nei privata, Visita Dermatologica + Mappatura Nei urgente.

Prenotazione con disponibilità in tempo reale nel privato e terzo settore. Sanità privata senza code con prezzi come ticket.

La mappatura dei nei può essere fatta in qualsiasi momento della propria vita, annualmente o ogni due/tre anni. Rappresenta un controllo utile per prevenire e individuare i tumori cutanei tramite l'utilizzo dell'epiluminescenza.

La mappatura dei nei in ambito privato non necessita di prescrizione, viene eseguita da un dermatologo.

Indipendentemente da forma e dimensioni per capire se un neo è pericoloso è necessaria la visita di un dermatologo specialista.