Videoconsulto: cos’è, come funziona e come prenotarlo

In una società digitalizzata, anche i medici hanno la possibilità di svolgere la propria attività a distanza. I vantaggi sono molteplici, soprattutto per i pazienti.

Videoconsulto: come effettuare una prenotazione

  • La semplicità è amica della praticità. Un processo reso facile da eseguire, incentiva gli utenti a sfruttarlo appieno e sempre di più. Per questo motivo la prenotazione di un Videoconsulto è un’operazione estremamente semplice e alla portata di chiunque. I portali che mettono a disposizione la possibilità di prenotare il servizio, dispongono di elenchi di dottori, specialisti e studi medici selezionabili a seconda delle necessità. Tutte le schede dei dottori riportano, nel dettaglio, le informazioni utili e necessarie a selezionare uno studio medico, piuttosto che un altro. Tutti gli specialisti sono correttamente iscritti all’ordine professionale.

    Dal nome dello specialista, all’indirizzo dove è ubicata la struttura, dagli orari in cui è a disposizione per visite e videoconsulti, fino al costo richiesto per l’esecuzione della propria prestazione. Il paziente ha così facoltà di scegliere in base alle proprie reali necessità e di conoscere meglio le competenze ed eventuali riconoscimenti e titoli di studio dei vari specialisti.

    Una volta individuato il dottore con le caratteristiche richieste, l’utente può fissare la prestazione desiderata in base alla disponibilità del medico, scegliendo giorno e orario preferito. Poche e semplici istruzioni, guidano l’utente nella navigazione della prenotazione e del pagamento, del tutto sicuro, dell’attività acquistata.

Videoconsulto medico: come funziona

  • Dopo aver pagato la prenotazione richiesta, il paziente entra in contatto con il medico prescelto nel giorno e nell’orario stabiliti. La consulenza online è usufruibile per ricevere informazioni e consigli dallo specialista, per controllare esami di laboratorio, oppure per monitorare delle terapie già in corso.

    Durante il Videoconsulto i pazienti possono interagire con il dottore per un corretto scambio d’informazioni e un’adeguata valutazione di sintomi a fini diagnostici o terapeutici. L’interazione con il medico è identica a quella che è possibile avere in presenza fisica, con un’esposizione delle proprie esigenze personali del tutto simile a una visita standard.

    Il paziente ha facoltà di esporre liberamente al medico le proprie esigenze personali sul proprio stato di salute. Un’innovativa tecnica dialogica che rappresenta la naturale evoluzione del colloquio telefonico con il medico. Colloqui che, nella maggior parte dei casi, non risultavano mai del tutto esaustivi e soddisfacenti.

    In passato, il tempo a disposizione a telefono con un dottore, era limitato e poco proficuo, sempre soggetto a incomprensioni e difficoltà comunicative. Oggi, invece, il videoconsulto ha risolto ogni possibile problematica relativa alla relazione medico-paziente. L’appuntamento sul web con uno specialista mette a disposizione tutto il tempo necessario a risolvere i problemi legati alle esigenze dei pazienti. Una garanzia di disponibilità che assicura soluzioni molto più efficaci e rapide. 

Videoconsulto online: quando e perché sceglierlo

  • ​In una società altamente digitalizzata, anche i professionisti appartenenti alla classe medica, hanno la possibilità di svolgere la propria attività a distanza. I vantaggi sono molteplici, soprattutto per i pazienti.

    Primo fra tutti il fattore tempo. Un videoconsulto medico permette di risparmiare molto tempo prezioso. Non essendo necessario recarsi fisicamente presso un ambulatorio medico, nei quali, spesso, sono previste delle lunghe e snervanti code di attesa, il tempo a propria disposizione può essere gestito in modo più proficuo e/o piacevole. Inoltre, il paziente è sicuro che le tempistiche previste siano sempre rispettate. Non sono, quindi, necessari, aggiustamenti ai propri programmi per riuscire a vedere e a parlare con un medico.

    Oltre al tempo, anche il risparmio di denaro gioca un ruolo favorevole a vantaggio dei videoconsulti. Rimanendo nella comodità e nella privacy della propria abitazione, non sono spesi inutilmente soldi per gli spostamenti su mezzi di trasporto personali o pubblici.

    Anche le persone affette da problematiche motorie possono mettersi in contatto con i medici senza la gravosità degli spostamenti fisici.

    Il videoconsulto inoltre, accorcia le distanze. Infatti, è possibile entrare in contatto con medici e specialisti anche molto lontani, che potrebbero avere il proprio studio in altre città. Garantita la massima varietà di scelta. Infine, la modalità della consultazione medica online assicura sempre la massima tutela della propria privacy. L’intimità delle mura di casa, preserva e garantisce la riservatezza della consultazione medica. 

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2022-02-28
Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.