Vene Varicose Semplici (Intervento)

Prezzi e disponibilità in tempo reale

Vene varicose semplici: cosa sono e come curarle

Le vene varicose (o varici) sono vene dilatate incapaci di raccogliere il sangue periferico delle gambe e indirizzarne il flusso verso il cuore.

Questa malattia, che è causata da un malfunzionamento delle valvole delle vene, compromette l’efficacia del sistema venoso superficiale che drena il sangue dalle gambe verso il cuore e favorisce il reflusso del sangue nei tessuti, con una conseguente dilatazione venosa.

Il sangue tende così a scivolare verso il basso per forza di gravità e quindi a ristagnare nei tessuti.Si tratta di un processo patologico lento ma progressivo che può comportare,  l’insorgenza di diverse complicazioni: dai semplici problemi estetici (le vene appaiono in rilievo), fino a possibili trombosi, flebiti o alla severa insufficienza venosa cronica.

L'intervento viene eseguito in anestesia locale con una piccola sedazione e consiste nell'effettuare delle piccole incisioni per interrompere o strappare le vene malate. Le incisioni verranno poi suturate con dei fini punti di sutura.

Preparazione

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale