Visita Cardiologica (A Domicilio)

Prezzi e disponibilità in tempo reale

Visita Cardiologica (A Domicilio)

La cardiologia è la branca della medicina che si occupa della diagnosi e cura delle malattie del cuore.

Visita cardiologica in cosa consiste?

La visita cardiologica serve ad escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo di carattere cardiologico, sia per pazienti con malattia cardiovascolare nota, sia per pazienti che mostrano sintomi come dolore toracico, affanno, sincope, capogiri, palpitazioni e verificarne eventualmente il legame con disturbi di tipo cardiaco.

La visita cardiologica è utile per diagnosticare e curare le principali patologie cardiovascolari, come l’ipertensione arteriosa, la cardiopatia ischemica, lo scompenso cardiaco, le cardiomiopatie, le malattie della valvole cardiache o  seguire pazienti portatori di protesi valvolari.

Visita cardiologica come si esegue?

Lo specialista raccoglierà il maggior numero di informazioni possibili sulla storia e sullo stile di vita del paziente: alimentazione, vizio del fumo, livello di attività fisica e di sedentarietà, eventuali patologie a carico, casi in famiglia di patologie cardiache, assunzione di farmaci. Il medico procederà poi all’auscultazione del cuore e alla misurazione della pressione arteriosa, può anche essere previsto un elettrocardiogramma/ecocardiogramma. La visita può anche essere eseguita sotto sforzo, completa e in gravidanza.

Negli ultimi anni la cardiologia si è molto evoluta e al suo interno si sono sviluppate specialità come l’emodinamica e l’elettrofisiologia.

Preparazione

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale