Mappatura Nei

Prezzi e disponibilità in tempo reale

Mappatura Nei come funziona e in cosa consiste?

La mappatura dei nei è una visita dermatologica che consente di acquisire le immagini macroscopiche e dermoscocpiche dei nei. Le immagini dermoscopiche sono ottenute tramite l’utilizzo di un’apposita telecamera dotata di lente, che viene poggiata su ogni neo, al fine di ricavare immagini altamente dettagliate, fornenti informazioni sui nei, non conseguibili ad occhio nudo.

Attraverso la mappatura è possibile valutare se uno o più nei abbiano, nel corso del tempo, cambiato il loro aspetto, acquisendo pericolosità. Tale esame assume, quindi, primaria importanza per la diagnosi di un eventuale tumore della pelle e per la valutazione nel tempo di lesioni pigmentate o non pigmentate della cute.

Mappatura nei come si fa?

Al fine di realizzare un’accurata diagnosi clinica, occorre controllare la cute e le mucose visibili con il paziente completamente spogliato e con un’adeguata illuminazione.

Si tratta di un esame completamente indolore e non invasivo che non presenta alcuna pericolosità o controindicazione. Non è, inoltre, richiesta alcuna norma di preparazione specifica.

La mappatura dei nei non prevede il rilascio delle immagini al paziente.

Preparazione

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale