Visita Neurologica Pediatrica

Prezzi e disponibilità in tempo reale

Visita Neurologica Pediatrica cos’è?

La neurologia Pediatrica è un ramo di medicina specializzata, dedicato alla diagnosi e al trattamento delle patologie neurologiche comuni e rare in età pediatrica (neonati, infanti, bambini e adolescenti).

A seconda dell’età del bambino, o della motivo per cui viene sottoposto, la visita può assumere modalità di sviluppo differenti.

Visita neurologica pediatrica come si esegue?

Potrà consistere nell'esecuzione di su una serie di semplici manovre, che il neurologo pediatrico realizza per testare che i riflessi e la coordinazione del piccolo siano consoni con la sua crescita, nell'osservazione del piccolo per verificare che muova gli arti correttamente, che stia bene eretto, che si relazioni in maniera normale con il mondo circostante, che cammini correttamente e che compia tutti movimenti spontanei adeguati alla sua età.

Nei bambini più grandi, si possono utilizzare ulteriori pratiche, come la tradizionale pratica del martelletto sul ginocchio per misurare i suoi riflessi.

In alcune situazioni lo specialista può ricorrere a particolari esami strumentali quali l’ecografia della testa o ad altri esami tipici della neurologia quali ENG , EMG , EEG, Doppler, esame radiologico, TAC e risonanza magnetica.

Visita neurologica pediatrica cosa esclude?

Nello specifico si ricorre alla visita neurologica pediatrica per scongiurare l’eventuale presenza di patologie scheletriche, metaboliche, respiratorie, cardiache,  endocrine, infiammatorie, neuromuscolari e neoplastiche. La visita neurologica viene usata anche per problemi di cefalea.

Preparazione

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale