Ecografia Parete Addominale

Prezzi e disponibilità in tempo reale

Ecografia parete addominale cosa si vede?

L'ecografia addominale è un'indagine che consente al medico di esplorare gli organi addominali; serve, in primo luogo, per valutare la forma, le dimensioni, la struttura degli organi. Attraverso tali informazioni si possono diagnosticare patologie di varia natura a carico di tali organi (malattie epatiche acute e croniche; malattie della colecisti e delle vie biliari; del pancreas; renali; della milza e dei linfonodi addominali; masse e lesioni occupanti spazio; presenza di liquido libero o di raccolte nella cavità addominale; alterazioni a carico dei vasi venosi ed alterazioni dello spessore della parete intestinale o dilatazione di segmenti intestinali; ernia; diastasi).

È un'indagine diagnostica che si basa sull'emissione di ultrasuoni, i quali non sono radiazioni e non provocano danno all'organismo. Viene condotta mediante focalizzazione spaziale secondo i vari piani anatomici dell'organo e dei tessuti. Le registrazioni ottenute, proiettate su un monitor, sono dette immagini ecografiche. Simile a questa è l’ecografia  addome completo, inferiore, superiore, intestino.

Ecografia parete addominale come si svolge?

L'esame viene effettuato con paziente a digiuno da almeno sei ore. Si esegue con il paziente supino e/o laterale.

Questo esame non è doloroso e non comporta rischi perché non sfrutta radiazioni ionizzanti ma onde a ultrasuoni, innocue per l'organismo.

Preparazione

RICHIESTA MEDICA NON OBBLIGATORIA

Contenuti approvati dal Comitato Editoriale.
Data ultimo aggiornamento: 2021-05-18

Le informazioni presentate hanno natura generale, sono pubblicate con scopo divulgativo per un pubblico generico e non sostituiscono il rapporto tra paziente e medico.

Leggi di più

Disponibilità e prezzi in tempo reale